E’ giunto, dunque, il momento di iniziare a pensare al prossimo soggiorno studi in Inghilterra, per approfondire / mantenere / migliorare l’inglese dei nostri ragazzi. Ma un simile viaggio ha anche le particolari qualità di un’ esperienza davvero unica, e che si può vivere solo a certe età, ed è proprio per alcuni il momento giusto. Le straordinarie esperienze dello scorso anno ci hanno ammaliato, ed hanno anche meravigliato i genitori dei ragazzi. Il giudizio complessivo è stato davvero ottimo – e confidiamo che anche quest’anno possa andare bene. Magari meglio, perché no?

 

 

La destinazione di quest’anno è la straordinaria cittadina inglese di Canterbury, a poco più di 90 km da Londra, paese tranquillo, pacifico e sontuoso nella storia e nei monumenti. E’ la storica sede della Chiesa Anglicana, a cui capo vi è proprio l’arcivescovo di Canterbury, con sede nella celebrata cattedrale. La cittadina ha ancora uno storico perimetro con alcune porte d’ingresso che fanno data a secoli, con strade-viottoli e vicoli interessanti, storici e affollati. Ma Canterbury non è solo storia: è anche vita, artisti di strada, shopping di varia natura e per tutti i gusti e le tasche. L’aria del paese è davvero internazionale, ed i servizi pubblici per questo motivo sono rinomati e funzionali (parliamo di bus e taxi). La vita è davvero attiva, il tutto incastonato in un paesaggio davvero pittoresco, con la Cattedrale visibile da più parti della città, e quasi quasi un reale punto di orientamento. Vorremmo anche parlarvi del college che ci ospiterà, ma la materia è tanta, e ci è rimasto poco spazio. Per questo vi rimandiamo al paragrafo successivo.

 

 

IL COLLEGE

E’ il college della University of Kent, ed è un campus completamente inserito nel verde, in collina. Tuttavia il centro è raggiungibile con una piacevole passeggiata di una ventina di minuti circa – ma in un terzo di tempo ci si arriva in bus – che passa proprio lì davanti. Il college ha tutto li, e non solo le sistemazioni delle camere (singole con bagno privato), le sale comuni, la mensa, le aule. Sul campus vi sono straordinarie strutture sportive quali il basket, il calcio, la pallavolo, il tennis, la danza. Ma è anche presente uno sportello bancomat con banca, la lavanderia, un negozio, un bar. Teoricamente i ragazzi non avrebbero motivo di spostarsi dal college, perché lì vi è completamente tutto quanto necessita a questa vacanza studio.

 

 

Ci riferiamo anche, alla discoteca riservata ai nostri ragazzi, i viali per passeggiate speciali o lunghi tragitti di jogging, spazi immersi con prati in erba rilassanti e rigeneranti. Ma come resistere al fascino della città, e non scendere di tanto in tanto per trascorrere un pomeriggio diverso? Le dimensioni del college sono davvero strabilianti, e la “security” vigila sull’intera struttura 24 ore su 24. Un luogo veramente piacevole, dove anche il Wi-Fi gratuito contribuirà al sereno benessere della permanenza. E in quanto alle attività? Beh, anche qui dobbiamo rimandarvi al prossimo paragrafo.

 

 

LE ATTIVITA’

In questo paragrafo tratteremo le attività che andremo a fare dentro e fuori il college nel corso del prossimo soggiorno studi a Canterbury – luglio 2018. Fondamentali le lezioni. Da lunedì a venerdì tutte le mattine (con uno o due rientri pomeridiani) per un totale di 30 ore – tenute da qualificati docenti, insegnanti di inglese agli stranieri. Le attività pomeridiane saranno molteplici, a partire da quelle sportive. Il posto, del resto, lo permette – e gli spazi sono davvero tanti, tutti o quasi verdi e rilassanti. E’ chiaro che non saranno perse di vista puntatine nel centro cittadino, un misto di storico e moderno come poche città di tutta la Gran Bretagna.Infinite le attività serali, con social games, welcome night, serate in discoteca, movie night, picture hunt, newspaper fashion show, PLUS factor (karaoke night), PLUS has got Talent (talent show), Quiz night, Speed dating. Non possiamo promettere nulla, ma se le condizioni lo permettono vi introdurremo alla vita serale di un pub (in un giorno tranquillo – lunedì ad esempio), ma non mancheranno neppure serate con una pizza, un Nutella party, o qualcosa di simile: WOW!

 

Discorso a parte, e del tutto straordinario, sono le uscite dell’intera giornata e di mezza giornata: Canterbury ne ha ben sei! Per le uscite di intera giornata (full day trip) avremo Londra & Londra (ben 2 volte!), una a Cambridge ed un altro a Leeds Castle & Dover (sulla manica). Per le escursioni di mezza giornata (half day trip) ne avremo una a Whitstable ed un’altra a Rochester. Ci faremo in pezzi, ma le vorremo fare tutte! Per l’intera giornata i bus saranno a nostra disposizione dalle 8,30 alle 18. Per la mezza giornata saranno per noi dalle 13,30 alla 18. In tutto questo, vogliamo ricordare che abbiamo alcune attività incluse quest’anno. In una delle nostre escursioni a Londra avremo una crociera sul battellino lungo il fiume Tamigi. Mentre quando saremo a Leeds Castle (attenzione – non è la città di Leeds!), è compreso anche l’ingresso al castello: non è fantastico?

Questa è dunque una panoramica generale sul prossimo soggiorno studi a Canterbury – luglio 2018.